Come calcolare ascendente astrologico

Calcolo dell’ascendente

Come calcolare il proprio ascendente astrologico? L’ascendente astrologico o zodiacale è per l’appunto il segno che ascende, ovvero il punto collocato ad Est dell’oroscopo.

L’ascendente in astrologia rappresenta il simbolo dei comportamenti di una persona ed in particolare di come essa si rapporta al proprio ambiente circostante, cercando di definire la propria identità e personalità. L’ascendente rappresenta inoltre il desiderio con il quale nasciamo e gli obiettivi che vogliamo realizzare nel corso della nostra esistenza.

Oltre all’ascendente, in astrologia si parla anche di discendente: quest’ultimo è situato sul lato opposto all’ascendente (ovvero ad Ovest) e ci comunica in particolare che tipologia di persona siamo e che relazioni prediligiamo ed attiriamo verso di noi.

Esattamente come l’ascendete, anche il discendente è la rappresentazione della personalità di un individuo ed in particolare la parte di essa della quale non siamo consapevoli e che tendiamo a sopprimere e a celare. Tuttavia questo lato nascosto della nostra personalità tendiamo ad evidenziarlo nelle altre persone, con accezioni positive o negative.

Il calcolo di ascendente e discendente sono estremamente importanti in astrologia per comprendere la nostra personalità e il nostro modo di rapportarci con il mondo esterno e con gli altri individui. Potremmo semplificare il concetto di ascendente, affermando che esso è in poche parole come ci facciamo percepire dalle altre persone.

CHIAMA DA FISSO E NATEL

Chiama da telefono fisso Chiama da telefono fisso
CHF 0.99/min IVA inclusa

CON CARTA DI CREDITO

Paga con carta di credito Paga con carta di credito

CHF 0.99/min* IVA inclusa
* Le transazioni saranno in euro

L’ascendente zodiacale viene calcolato identificando il preciso orario di nascita: questo dato influenza molto il carattere, l’energia e l’immagine di noi che comunichiamo al mondo esterno. Per comprendere quanto in astrologia sia importante per la lettura di un oroscopo il calcolo dell’ascendente, ecco di seguito un esempio pratico:

Se ad esempio siamo nati sotto il segno dei pesci e pertanto avremo un’indole tendenzialmente timida, calma e tranquilla, con il segno toro come ascendente, la nostra personalità si arricchirà di una certa testardaggine e decisione nelle scelte di vita.

Come è possibile intuire dall’esempio citato, il calcolo dell’ascendente nella lettura dell’oroscopo ci aiuta a capire il nostro temperamento: il calcolo dell’ascendente è inoltre importante per essere in grado di interpretare le stelle nel modo corretto e fare delle previsioni su quelli che potrebbero essere gli scenari futuri che caratterizzeranno la nostra vita.

Esattamente come avviene per i segni dello zodiaco, i quali dividono l’anno in 12 settori, anche per l’ascendente il giorno viene diviso in rispettivamente 12 spicchi, ognuno dei quali ha una durata di 2 ore. Il calcolo e il conteggio avviene a partire dal momento nel quale sorge il sole, al quale viene attribuito il segno che corrisponde al mese di nascita. Successivamente verranno via via sistemati gli altri, coprendo tutto l’arco della giornata.

Per il calcolo dell’ascendente zodiacale è dunque necessario effettuare un calcolo matematico, conoscendo alcuni dati con precisione, ovvero: il mese, il giorno e l’ora esatta della propria nascita. Ad ogni mese verrà attribuito un rispettivo valore numerico.

Per il calcolo del vostro ascendente e discendente e per una lettura dell’oroscopo personalizzata, affidatevi alle nostre cartomanti professioniste!

Consulenza al telefono!

Lettura dei tarocchi amore

Chiama subito