Come sopravvivere al silenzio


amore coppia in silenzio

C’è qualcosa da dire sull’esperienza dell’isolamento del silenzio in una relazione. Un giorno può sembrare settimane. Una settimana può sembrare anni. Non parliamo nemmeno di come si sentono i mesi. Oh sì, succede.

Se sei in un ciclo di silenzio, dovresti fare le valigie ed essere pronto per quando il silenzio si ferma. E sì, si ferma. L’ultima cosa che vuoi fare è essere sconvolto, arrabbiato, aspettando di piangerlo per averti fatto aspettare, giorni, settimane, mesi. Personalmente ho visto molte relazioni affondare per non essere mai più rialzate a causa di un momento di debolezza che non poteva aspettare fino a dopo la prima conversazione. Una cosa è superare questa fase.Ma vuoi farcela tutto d’un pezzo. Non danneggiato, ferito o particolarmente risentito.

Essere onesti

Non importa come accada o in quali circostanze, i sentimenti che proverai e avrai provato non sono come nient’altro che hai provato. Sono tanto sentimenti quanto eventi che devi sopportare. Grandi tempeste emotive in cui ti senti solo, abbandonato, ferito e ignorato.

La cosa più importante che puoi fare adesso è essere onesto con te stesso su come ti senti. Definisci i sentimenti. Non lasciare che ti facciano una festa nella tua testa. Prendi nota. Sono sentimenti. Non condizioni. Non opinioni. SENTIMENTI.

MI SENTO – ignorato
MI SENTO – ferito
MI SENTO – arrabbiato

Hai chiaro come ti senti? Buono. Sono i TUOI sentimenti. Dovresti essere onesto con te stesso riguardo a loro. Non in conflitto, vergognoso o confuso.

Smetti di indovinare

A seconda della situazione, questo potrebbe essere un lungo o breve raggio. Una cosa su cui puoi sempre contare è la tua immaginazione che prende il sopravvento e ti fa impazzire. Garantito, a un certo punto, immaginerai qualcosa di completamente diverso da ciò che sta realmente accadendo. Potresti persino correre con esso. Potresti persino convincerti che, in base a ciò che sai, hai visto e sentito, che questa cosa è il motivo per cui sta lontano.

Ho visto così tanti esempi di ciò che è sbagliato e molte preoccupazioni inutili, ansia e stress. Ottieni i fatti direttamente da qualcuno che sa, parla con un consulente come me che è specializzato nell’entrare nella testa di qualcuno. Mai, MAI fare affidamento sulla tua immaginazione.Anche se tu fossi il miglior sensitivo, i tuoi giudizi offuscherebbero la tua capacità di vedere le cose. Ottieni la cosa giusta.

L’empatia è la chiave

Quando sei in un ciclo di silenzio, è molto difficile immaginare qualcosa di positivo sul nostro partner. Camminare per un miglio nei loro panni è l’ultima cosa che vuoi fare. Ma a meno che tu non sia disposto a vedere le cose dalla loro prospettiva, rimarrai bloccato nella tua. E come ti senti allora ha senso solo per te. Se ti vengono fornite informazioni sulla loro situazione, è saggio provare a vedere le cose dal loro punto di vista.

Non solo le cose avranno più senso per te, ma anche la sofferenza si fermerà. Non sarai più in agonia. La maggior parte delle volte è sufficiente per accompagnarti in alcune delle notti più buie.

In caso contrario, corri un serio rischio di diventare incoraggiato dal tuo ego. Ho visto molte persone creare un guscio di protezione attorno a loro. Tutto diventa per loro, i loro sentimenti, il loro dolore, i loro bisogni e nient’altro conta davvero. L’empatia è impossibile. La rabbia cresce. Ogni giorno diventano più forti nella rabbia e più deboli nell’amore. Nel corso del tempo, l’amarezza può insorgere. Questo è l’ultimo posto in cui vuoi essere se apprezzi questa relazione.

Non combattere il TEMPO

Se ci sei dentro, smetti di provare a cambiarlo. Combattilo, discuti contro di esso, invoca tutte le buone azioni che hai fatto nella tua vita. Sta per succedere. L’unica domanda è quanto tempo. Una cosa che posso dirti è che il tempo è padrone di se stesso.

Non gli piace sentirsi dire cosa fare. Più lo fissi, più lui ti guarda. Gli piace fare il suo lavoro senza ostacoli. Quindi dagli un sacco di spazio e stai alla larga.

Ogni volta che ti lamenti del tempo, lui si ferma. Non è colpa del tempo. Non è colpa di nessuno. Semplicemente È.

Smetti di ascoltare i tuoi amici

Mi piacciono gli amici. Gli amici sono fantastici. Un buon amico si prenderà sempre cura di te e di ciò che è meglio per te. Un buon amico non ti suggerirà di continuare ad aspettare qualcuno. Mai. Quindi potrebbe essere meglio evitare anche di parlarne. Nessuno può apprezzare un ciclo come questo a meno che non lo abbia attraversato e sia arrivato dall’altra parte. È altamente improbabile che capiranno.

Preparati per qualcosa di positivo

È troppo facile rimanere concentrati sugli scenari peggiori. Vedere e immaginare che alla fine tutto ciò sarà inutile. Alcuni di noi addirittura si preparano in modi diversi.

Ciò che ti aiuterà in questo ciclo in cui ti trovi è effettivamente immaginare un risultato positivo. Tutto il tempo. Ogni giorno. Senza fallire. Entra in quel posto felice. Devi. L’alternativa è sentirsi sempre senza speranza. Chi ha tempo per questo? Non lo fai! Una giornata trascorsa nell’angoscia e nel dubbio è una giornata di vita sprecata. Non sprecare la tua vita. Divertiti.

Sono un aspetto della tua vita che alla fine diventerà ciò che deve essere. E il resto? Non puoi vivere solo per quella persona o ascoltare quello che hanno da dire. Non puoi permetterti di mettere la tua vita in attesa. Quindi non farlo! Vivi la tua vita, fai quello che devi fare e non lasciare che questo diventi l’obiettivo principale della tua vita.

Essere una donna è più difficile

Sono un uomo. Lo ammetto. Cento volte. È molto più difficile per una donna. Ottieni la visione della relazione molto prima di quanto abbia fatto o farà il tuo uomo. Sai cosa può essere la relazione, dovrebbe essere e dove dovresti essere entrambi. A volte, ricevi il messaggio molto prima dell’uomo che è quasi ingiusto il modo in cui devi continuare a fingere mentre continuano ignorando la verità di ciò che significa la tua relazione. Tu lo sai e io lo so. Ricordalo quando vuoi suonare il suo campanello. Quando i tuoi pensieri diventano omicidi, ricorda che alla fine è ancora solo un uomo. Avrà bisogno di un po ‘più di tempo per ottenerlo. Ma lo farà.

Lavora per essere felice

Palestra, yoga, ceramica, mani-pedis, spa day, sci, impara una nuova abilità. Qualunque cosa tu faccia, trova un modo per sfruttare la tua energia. Cresci come persona, proprio come facevi prima che facessero il loro atto di sparizione. A questo punto nuoterai o affonderai. Quando torneranno, in che stato d’animo ti troverai? Come ti sentirai? Per sentire, intendo te stesso!

Avrai la possibilità di dire loro come ti senti, com’è stato, cosa hai vissuto, ogni singola cosa. Succederà. Puoi e lo supererai.Il tempo passa, indipendentemente dall’umore in cui ti trovi. Preparati per quel giorno. Sta per arrivare. Ogni ciclo, anche quelli silenziosi, hanno una fine. In poco tempo, sentirai le melodie suonare di nuovo. Sentirai la sua energia chiara come è arrivata il primo giorno. La relazione che sopravvive a un ciclo di silenzio è quella che può sopravvivere a qualsiasi cosa. Rimani concentrato sul tuo obiettivo.

Consulenza al telefono!

Lettura dei tarocchi amore

Chiama subito