Relazione infelice? 5 modi per cambiarla


Relazione infelice? 5 modi per cambiarla

Problemi di comunicazione, errori e fallimenti si possono verificare in alcune relazioni. L’effetto a lungo termine può avere effetti negativi su quanto siete felici l’uno con l’altro, non importa quanto vi amiate. Se vuoi salvare una relazione, scoprire come riparare una relazione interrotta o come salvare una relazione, eccovi cinque abitudini che possono aiutare a trasformare una relazione infelice.

Creare tempo di qualità

Le routine è ottima per alcuni, ma spesso possono portare alla stagnazione del rapporto. Ti alzi, vai al lavoro, torni a casa, ti rilassi e ripeti. Rimanere bloccati e a proprio agio nella nostra quotidianità è facile. Col tempo, la relazione può iniziare a raccogliere polvere che inibisce lo splendore. Devi sperimentare cose nuove, eventi, persino gusti. Impegnatevi a spegnere i cellulari e fare cose insieme che piacciono entrambi. Solo voi due, senza nessun altro. All’inizio non sarà né comodo né piacevole. Potresti trovarti a lottare per goderti la compagnia della persona che una volta ti era molto più familiare. Significa solo che devi stabilire del tempo per farlo di più. Vuoi che funzioni? Vuoi che vada bene? Se questo è il tuo obiettivo, allora questa è una soluzione facile. Non costa altro che il tuo tempo.

Prestare maggiore attenzione

Stai ascoltando? Veramente. Cerca di prestare maggiore attenzione al partner, ai suoi bisogni, ai reclami, anche se sembrano minori o una perdita di tempo. Ciò che potrebbe non essere importante per te potrebbe significare il mondo per lui. Fai delle sue passioni la tue passioni. Non può riguardare solo te, ciò di cui hai bisogno e ciò che desideri. Ci arriverai. Otterrai quello che vuoi. Ma qualcuno deve essere la persona più matura. Se non tu, allora chi? È facile dire che dipende da lui. Non servirà a niente. Ciò che aiuta è investire la propria energia in quello che ami.

Fai un “selfie” a te stessa

È ora di dare un’occhiata più da vicino a te stessa. Fai una foto. Ingrandiscila. Assicurati di fare la tua parte. Ti comporti in un modo vendicativo, meschino o arrabbiato? Pensi di essere giustificata per quello che hanno fatto in passato? Stai attivamente aggiungendo benzina sul fuoco? Inizia da lì. A meno che il tuo timone non sia stabile, a meno che le vele non siano regolate con il vento, non raggiungerai la tua destinazione. Hai solo bisogno di una differenza in un solo grado per perderti in un lungo viaggio. Puntare il dito è facile, ma ciò che ti aiuterà davvero è concentrarti su ciò che TU stai facendo per aiutare o ferire le persone? L’importante è essere onesti.

Rendi il tuo partner una priorità

Hai delle amiche. Ha amici maschi. Hai degli obblighi familiari, lui ha una strana famiglia che speri un giorno si sposterà molto, molto lontano. Sei sempre vicino agli altri, ti prendi sempre cura dei bambini o cerchi di spegnere i litigi sul lavoro. Ti sei appena iscritta a questo eccellente corso di yoga con il tuo migliore amico e non vedi l’ora di fare la prima lezione. Le relazioni a volte possono diventare sempre meno legate ai nostri partner e diventare sempre più legate a noi stessi e alla realizzazione personale. A meno che il nostro coniuge non si lamenti, non vediamo né ci interessa sapere che ha bisogni che non vengono soddisfatti. E inizia così la discesa in un luogo estremamente scomodo. Dove diventi più estraneo che amante. Prova a metterli per primi. Sulla tua famiglia, sui tuoi amici, su chiunque.

Non è così che era all’inizio? Erano l’amore della tua vita e nessun altro contava tanto. Dare la priorità a un compagno può essere difficile di fronte a voci in competizione che vogliono e hanno bisogno della tua attenzione. Se non stai attenta, il tuo partner scende fino in fondo alla lista. Non saprai nemmeno cosa sia successo. Una cosa è certa, però, lo noterà. Quando a ogni richiesta viene risposto con “Non lo so”, “vedremo” o “forse la prossima settimana”… sarà un problema. Tratta il tuo partner come vorresti che ti trattasse.

Non fare agli altri quello che vuoi che facciano a te

Questo è il fulcro della maggior parte dei problemi e delle lotte relazionali. Soprattutto per quelli che hanno superato il loro apice. Smettiamo di trattare i nostri partner come vorremmo essere trattati. Invece, operiamo come riteniamo che meritino di essere trattati. Quante volte tratti effettivamente il tuo partner con amore, considerazione e il tipo di affetto che desideri particolarmente? Solo se lo fanno prima loro? Solo se ne hai voglia? Quando stai passando una buona giornata? Se sei riuscita e hai agito in un modo in cui vorresti che il tuo partner agisse, è probabile, e sono ottime possibilità, che presterà attenzione.

Inizieranno anche a imitare alcuni di quei bellissimi comportamenti. Se non lo fanno all’inizio, va benissimo! Non significa che ti stiano dando per scontata. Può significare che non sono consapevoli e che hanno bisogno di più tempo per seguire l’esempio. Ricorda, quando le cose sono peggiorate, può essere necessario convincere il tuo partner che questa è la nuova normalità. Agisci. Non parlare. Evita di lamentarti con le tue amiche. Fai solo qualcosa. Agisci con fiducia, credi, investi nella tua felicità futura investendo nella felicità del tuo coniuge.

Per una visione più approfondita della tua relazione, dove si trova e cosa puoi fare per muoverti verso un futuro più luminoso insieme, consulta un sensitivo dell’amore esperto. Una chiamata con un sensitivo, astrologo o cartomante esperto nella lettura dei tarocchi specializzato in relazioni amorose e problemi di relazione può fornirti la comprensione e la chiarezza di cui hai bisogno per riparare una relazione interrotta.

Consulenza al telefono!

Lettura dei tarocchi amore

Chiama subito