Segno dei pesci: caratteristiche e date


Oggi vi parleremo del segno dei pesci, esaminando le sue principali caratteristiche e peculiarità. I pesci sono un segno d’acqua e per questa ragione sono spesso e volentieri caratterizzati da una forte empatia.

Ecco tutto quello che dovete sapere sull’uomo e la donna del segno zodiacale dei pesci.

Segno dei pesci: aspetti caratteriali

Il segno dei pesci è collocato rispettivamente tra il 20 di febbraio e il 20 di marzo. Gli uomini e le donne dei pesci sono persone particolarmente euforiche e a volte impacciate quando si tratta di vivere intense emozioni. I nati sono questo segno sono individui particolarmente ispirati, creativi e sensibili. La più grande aspirazione delle persone dei pesci è quella di realizzare una perfetta sinergia e fusione tra corpo e spirito: questa caratteristica psicologica si traduce spesso e volentieri in una grande generosità e disponibilità delle persone di questo segno.

A volte in nati sotto il segno dei pesci sono persone particolarmente ansiose, ma che sanno comunque adattarsi alle varie situazioni della vita senza troppi problemi. I pianeti che guidano questo segno sono Giove e Nettuno: è proprio grazie all’influenza di questi pianeti che le persone dei pesci hanno spesso una personalità estremamente sensibile ed intuitiva, vocata alle forti emozioni. La grande ricettività dei pesci diviene a volte un problema nella fase di processo delle emozioni, soprattutto nelle situazioni non proprio famigliari.

Le persone dei pesci sono inoltre molto brave a decifrare ed interpretare le emozioni degli altri: questo aspetto rende gli uomini e le donne dei pesci individui molto generosi ed apprensivi. I nati sotto il segno dei pesci sanno essere molto apprensivi e generosi: queste doti portano spesso a vivere la vita con importanti valori ed idealismo.

Il simbolo di questo segno richiama l’iconografia religiosa e il ciclo della vita. Il pesce rappresenta infatti il primo gradino dell’evoluzione umana sulla terra ferma, ed è quindi il nostro grande antenato per antonomasia. Queste le principali caratteristiche e il profilo psicologico degli uomini e delle donne dei pesci.

Segno dei pesci in amore

Per quanto riguarda l’amore e i rapporti sentimentali, le persone del segno dei pesci incontrano spesso e volentieri delle difficoltà quando i rapporti amorosi divengono particolarmente intensi: nonostante il segno dei pesci sia caratterizzato da una grande intelligenza e saggezza, il suo grande altruismo porta spesso le persone di questo segno a dare troppa fiducia al proprio partner e in generale a tutte le persone (anche quelle che non si conoscono bene). Questa tendenza del segno dei pesci nelle relazioni sociali porta molto spesso a delle brutte sorprese e delusioni.

Nei rapporti sociali è molto importante sottolineare l’influenza di Nettuno sul segno dei pesci: molto spesso le persone di questo segno tendono al vittimismo e all’autocommiserazione. Tuttavia, imparando a gestire nel modo migliore questi piccoli difetti, gli uomini e le donne dei pesci potranno vivere le proprie relazioni affettive in modo sereno ed equilibrato. Per quanto riguarda le affinità del segno zodiacale dei pesci, questo segno è compatibile con lo scorpione e con il cancro.

Pregi e difetti del segno dei pesci

Uno dei principali pregi che caratterizzano le persone di questo segno è la forte emotività e sensibilità, che si trasforma nella grande disponibilità e generosità nei confronti del prossimo. Solitamente ci si può quasi sempre fidare di un uomo o di una donna dei pesci, trovando in loro un grande amico o comunque una persona con la quale condividere emozioni, momenti felici e della quale ci si può fidare.

Uno dei 10 difetti del segno dei pesci è certamente rappresentato dall’ansietà con la quale vengono vissute le emozioni: proprio la gestione di queste ultime rappresenta uno dei principali punti deboli del segno dei pesci. Questo aspetto emerge spesso e volentieri nella lettura dell’oroscopo del segno dei pesci, quando si tratta di dare fiducia alle persone con le quali si viene a contatto.

Carta dei tarocchi associata al segno dei pesci

La carta dei tarocchi associata in cartomanzia al segno zodiacale dei pesci è l’Appeso: questa carta è la dodicesima lama dei Tarocchi di Marsiglia. In questa carta è raffigurato un uomo appeso per un piede a testa in giù. La simbologia di questa carta esprime l’immobilismo, la sottomissione di una persona rispetto ad un’idea. La carta dell’Appeso simboleggia inoltre il sacrificio, la frustrazione e per certi versi una situazione di dipendenza dalla quale non è semplice uscire. Questa carta dei Tarocchi di Marsiglia ci invita a pensare e riflettere prima di agire in modo troppo impulsivo, evitando di prendere decisioni affrettate.

In una stesa di tarocchi la carta dell’Appeso ha un duplice significato:

  • Significato positivo: grande serenità, consapevolezza e accesa passione
  • Significato negativo: difficoltà di tipo economico finanziario, sacrificio, disturbi e problemi da un punto di vista emotivo

Altre curiosità sul segno dei pesci

I piccoli problemi fisici che interessano a volte le persone dei pesci sono spesso legati ai piedi e alla debolezza del sistema immunitario. Il più grande punto di forza del segno dei pesci è certamente rappresentato dalle grandi capacità intuitive. Tra i difetti più evidenti vi sono invece fragilità ed indecisione. Le pietre collegate al segno dei pesci sono lo zaffiro e l’acquamarina. Il pianeta che ha maggiore influenza su questo segno è Nettuno, il colore prediletto il blu e il metallo lo zinco.

Consulenza al telefono!

Lettura dei tarocchi amore

Chiama subito